Se stai cercando il Monologo tratto dal film L’ora più buia sei nel posto giusto!
Leggi anche: Migliori Frasi del film Flatliners – Linea mortale


Non hai il DVD del film?


L’ora più buia Trama

Nel 1940, il Partito Laburista inglese all’opposizione chiede le dimissioni del Primo Ministro Neville Chamberlain, in quanto troppo debole per sostenere il conflitto contro la Germania nazista. Quella sera, Chamberlain e alcuni membri del Partito Conservatore designano Winston Churchill come sostituto, sebbene quest’ultimo sia disprezzato da tutti per via di alcune condotte militari disastrose.


L’ora più buia Monologo

Winston Churchill

Tornando ancora una volta sulla questione dell’invasione, vorrei osservare che non c’è stato un periodo in tutti lunghi secoli di cui andiamo orgogliosi, nel quale un’assoluta garanzia contro un’invasione sia mai stata fornita al nostro popolo. Ma per quanto mi riguarda, confido pienamente che se tutti faranno il loro dovere, se nulla verrà trascurato, che se tutti i preparativi verranno fatti al meglio, come già avviene, sapremo dimostrarci ancora una volta capaci di difendere la nostra isola natale. Di superare la tempesta della guerra e di sopravvivere alla minaccia della tirannia. Se fosse necessario, per anni. Se fosse necessario, da solo. In ogni caso, questo è ciò che proveremo a fare. Questa è la decisione del governo di Sua Maestà, in ogni suo componente. Questa è la volontà del Parlamento e della Nazione. L’impero britannico e la Repubblica francese, strettamente uniti nella causa e nel bisogno, difenderanno fino alla morte il suolo della loro patria, aiutandosi a vicenda come bravi commilitoni sempre al massimo delle loro forze. Sebbene vaste aree dell’Europa e molti antichi illustri Stati siano caduti o potrebbero cadere nella ferrea morsa della Gestapo e di tutti gli altri apparati odiosi del dominio nazista, noi non vacilleremo né cadremo. Noi andremo avanti fino alla fine! Combatteremo in Francia, combatteremo per i mari e sugli oceani, combatteremo con crescente fiducia e crescente forze dei cieli, noi difenderemo la nostra isola quale che sia il prezzo da pagare. Combatteremo sulle spiagge, combatteremo sulle piste di atterraggio, combatteremo nei campi e nelle strade, combatteremo sulle colline. Noi non ci arrenderemo mai! E se… e se, cosa che io non credo nel modo più assoluto, quest’isola o una larga parte di essa fosse soggiogata e ridotta alla fame, allora il nostro impero aldilà del mare, armato e protetto dalla flotta britannica, continuerebbe a lottare, fino a che, quando Dio vorrà, il Nuovo Mondo, con tutta la sua forza e la sua potenza, farà un passo avanti per soccorrere e per liberare il vecchio!


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *