Se stai cercando il Monologo di Jordan tratto dal film “The Wolf of Wall Street” sei nel posto giusto!
Leggi anche: 6 Curiosità The Wolf of Wall Street


Trama – The Wolf of Wall Street

New York, anni 80. Eccessi e corruzione segnano la curva discendente della brillante carriera di Jordan Belfort, un ambizioso broker in grado di guadagnare migliaia di dollari al minuto e di spenderne altrettanti in droga e futilità.


Monologo – The Wolf of Wall Street

Jordan

E vi dico un’altra cosa: non c’è alcuna nobiltà nella povertà. Io sono stato un uomo ricco e sono stato un uomo povero. E scelgo la ricchezza tutta la vita, cazzo. Almeno, come uomo ricco, quando devo affrontare i miei cazzo di problemi, lo faccio seduto in una Limousine, con un vestito da 2000 dollari e un orologio d’oro da 40.000 dollari, cazzo. E se qualcuno di voi crede che io sia superficiale o materialista, vada a lavorare da quel cazzo di Mc Donald perché è quello il suo posto, porca troia. Ma prima di lasciare questa stanza piena di vincitori, voglio che diate un’occhiata alla persona che sta accanto a voi. Perché in un futuro non molto lontano, fermi a un semaforo rosso, sulla vostra pidocchiosa e scassata Pinto, la suddetta persona vi si potrebbe affiancare sull’ultimo modello della Porche, la sua bellissima moglie seduta accanto, fornita di due voluttuosissime tette. E invece chi ci sarà seduto accanto a voi? Una disgustosa mucca, con un accenno di baffi, infilata in un camicione senza maniche, debordante sul sedile di una macchina piena di scatolette comprate al discount. Ecco chi ci sarà accanto a voi. Quindi ascoltatemi e ascoltatemi bene!
Siete in ritardo con i vostri pagamenti? Bene, prendete il telefono e cominciate a chiamare. Il padrone di casa sta per sfrattarvi? Bene, prendete il telefono e cominciate a chiamare. La fidanzata vi considera un fallito senza un soldo? Bene, prendete il telefono e cominciate a chiamare. Voglio che risolviate i vostri problemi, diventando ricchi. Tutto quello che dovete fare oggi è prendere il telefono e pronunciare le parole che io vi ho insegnato. E vi farò diventare più ricchi del più potente direttore generale degli Stati Uniti d’America. Voglio che adesso vi sediate e voglio che ficchiate le azioni di Steve Madden giù per la gola dei vostri clienti, fino a che non ci si strozzano e comprano centomila azioni! Ecco quello che voglio. Voglio che siate feroci, che siate implacabili, che siate al telefono dei cazzo di terroristi! E adesso facciamo vedere che cazzo siamo capaci di fare!


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *