Se stai cercando il Monologo iniziale di Stella dal film Anni da cane sei nel posto giusto!
Leggi anche: Dialogo Otis e Remi dalla serie Sex Education


Anni da cane Trama

Stella è convinta che le resta poco tempo da vivere. Sta per compiere 16 anni ma è convinta di averne quasi 112 perché conta la sua età come quella dei cani. La sua vita in famiglia, dopo un incidente stradale che ha sconvolto la sua vita, è complicata. La madre si affida ai tarocchi mentre la sorella di 18 anni la detesta. Affronta le sue giornate sempre di corsa e cerca di fare più esperienze possibili. Compila così una lista in cui ha segnato tutte le cose che vuole fare prima di morire. Tra queste c’è il sesso. Per raggiungere i suoi obiettivi si fa aiutare da Nina e Giulio, i suoi due migliori amici. L’incontro con Matteo, un ragazzo introverso e timido, manda all’aria i suoi propositi.


Anni da cane Monologo

Stella

Mi chiamo stella. Vivo a Roma, e tra un mese compirò 112 anni. i miei anni si calcolano come quelli dei cani.
Ogni anni va moltiplicato per 7, quindi 16 valgono 112.
Più o meno un cane vive 16, quindi non mi rimane molto tempo. avete capito bene, tra un mese morirò.
Lui è Piedino, abbiamo la stessa età, e quindi la stessa aspettativa di vita. è così vecchio che ha anche smesso di correre.
Da quando papà non c’è più mia madre Rita, commercialista si affida alla cosa più distante dalla matematica: i tarocchi. Cioè dei tarocchi taroccati perché il suo mazzo ha 21 arcani invece di 22.
Poi c’è mia sorella, Ludovica. ha 18 anni ed è quella perfetta. Quella con i bei voti a scuola, i ragazzi e molti anni da vivere. Più di me sicuramente.


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *