Se stai cercando il Monologo iniziale del film Thor: Ragnarok sei nel posto giusto!
Leggi anche: Migliori Frasi e Citazioni “Spider-Man: Homecoming”


Trama Thor: Ragnarok

Nei due anni successivi alla battaglia di Sokovia, Thor ha vagato per il cosmo alla ricerca delle Gemme dell’Infinito ed è ora prigioniero del demone Surtur. Quest’ultimo rivela a Thor che suo padre Odino non si trova più ad Asgard e che il regno degli dèi verrà presto distrutto dal Ragnarök, una volta che Surtur avrà unito la sua corona con la Fiamma Eterna. Thor si libera e lo sconfigge, prendendo la sua corona e credendo in questo modo di aver impedito Ragnarök.

Thor torna ad Asgard e scopre che Loki è vivo e finge di essere Odino. Thor lo costringe ad accompagnarlo dal padre; grazie all’aiuto di Stephen Strange, Thor e Loki rintracciano Odino in Norvegia. Odino rivela loro di essere prossimo alla morte e che con la sua dipartita Hela, la sua primogenita, verrà liberata dalla prigione in cui era stata rinchiusa millenni prima. Hela era il braccio destro di Odino e insieme a lui conquistò i Nove Regni, ma quando la sua brama di potere crebbe a dismisura Odino fu costretto a imprigionarla.

Odino muore e subito dopo appare Hela che distrugge il martello di Thor, Mjolnir; Thor e Loki cercano di fuggire su Asgard attraverso il Bifrǫst, ma Hela li insegue e li scaraventa nello spazio. Hela giunge ad Asgard e si proclama nuova regina, massacrando l’esercito della città e i Tre guerrieri, resuscitando il suo esercito di morti e il suo fedele lupo Fenris. Con l’aiuto dell’asgardiano Skurge, Hela decide di usare il Bifröst per andare alla conquista degli altri mondi, ma Heimdall ruba la spada che controlla il ponte e fugge.


Monologo Thor: Ragnarok

Thor

Sì, lo so che pensi: “Oh no, Thor è in gabbia! Com’è successo?” Be’ a volte devi farti catturare per avere una risposta diretta da qualcuno! È una lunga storia ma diciamo che sono una specie di eroe. Ho passato del tempo sulla Terra, ho combattuto contro robot[1], salvato il pianeta un paio di volte poi me ne sono andato in giro per il cosmo, cercavo magia e certe Gemme dell’Infinito. Non avevo trovato niente e dopo mi sono imbattuto in un sentiero di morte e di distruzione che mi ha condotto fino a qui, in questa gabbia, dove ho conosciuto te. Tu quanto dici che resteremo qui?


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *