Se stai cercando il monologo di Lucrecia tratto dalla serie élite sei nel posto giusto!
Oppure leggi: Le FRASI più belle – WandaVision.


Trama élite

Tre giovani di umili origini, Samuel, Nadia e Christian, sono rimasti coinvolti nel crollo della scuola pubblica che frequentavano e sono stati risarciti con una borsa di studio per frequentare Las Encinas, un prestigioso liceo privato di Madrid. L’ingresso nella nuova scuola non è semplice: i tre provengono da famiglie umili se non disagiate, e i ricchi studenti della scuola li considerano feccia. L’unica a mostrare un po’ di buona volontà è Marina, che stringe subito amicizia con Samuel.

Col tempo le cose migliorano. Il legame tra Marina e Samuel si stringe sempre di più. E Christian stringe amicizia con Ander, campione scolastico di tennis, ed entra nelle grazie della ricchissima Marchesina Carla di Caleruega, mentre Nadia tende a isolarsi e deve affrontare il rigido regolamento scolastico, che le impedisce di indossare l’hijab, e l’invidia di Lucrecia, a cui soffia il titolo di migliore studentessa della classe.

Le vicende, attraverso lo sviluppo delle relazioni tra i personaggi, le loro amicizie, inimicizie e relazioni, portano al punto di non ritorno e all’omicidio di uno studente durante la festa di fine anno. Una serie di flashforward percorrono gli interrogatori ai singoli studenti.


Monologo élite – Lucrecia

Lucrecia

Salve, buonasera. Bene, voglio ringraziarvi per essere qui questa sera, per la vostra generosità. È incredibile che ci sia tanta gente buona a questo mondo su cui si possa contare. Bene, voglio ringraziare soprattutto una ragazza meravigliosa, generosa, una grande amica. Cayetana, un applauso, per favore!
È una schifosa bugiarda. Perché questa ONG non esiste, vero? È falsa proprio come tutte le tue storie sul mondo, i tuoi viaggi, la tua casa, la tua amicizia, il tuo vestito Ralph Lauren che non so a chi hai rubato, i followers su Instagram. Tutta la tua vita è una schifosa bugia. Sì, Cayetana è figlia di una donna delle pulizie. E io me la sono bevuta. Chapeau! È incredibile, era tutto una falsità. Non preoccupatevi, vi restituirà ogni centesimo. Me ne occuperò io. Grande serata ma sono stufa di dover fingere con un cazzo di sorriso tutta la notte. Come se tutto andasse bene. Quando in realtà non è così. Specialmente con Guzmàn. Non stiamo più insieme. Mi dispiace Laura, io ci ho provato, ma non ha funzionato. È stato difficile perché, il tuo caro figliolo, mi ha messo le corna con la beduina. Sì, a me, è incredibile! Io non so perché ma in ogni cosa che faccio vengo sempre tradita dalle persone a cui dò veramente il mio appoggio, vero Carla? Ma ora basta. Siete idioti se credete di farmi passare per stupida, e poi uscirne indenni. Perché non sarà così.
Voglio fare un brindisi, a questa meravigliosa serata. Ah! E Carla si sta scopando Samuel. Salute!

Cast élite
  • María Pedraza: Marina Nunier Osuna
  • Itzan Escamilla: Samuel García Domínguez
  • Miguel Bernardeau: Guzmán Nunier Osuna
  • Miguel Herrán: Christian Valera Expósito
  • Jaime Lorente: Fernando “Nano” García Domínguez
  • Álvaro Rico: Leopoldo “Polo” Benavent Villada


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *