Se stai cercando il Monologo di Moff Gideon tratto dalla serie “The Mandalorian” sei nel posto giusto!
Leggi anche: Migliori Frasi e Citazioni della serie “Upload”


Trama The Mandalorian

Pochi anni dopo la caduta dell’Impero Galattico, nelle remote regioni ai confini della Nuova Repubblica, un solitario cacciatore di taglie chiamato il Mandaloriano svolge il proprio “mestiere” sotto l’egida di una gilda guidata da Greef Karga con sede sul pianeta Nevarro. Il Mandaloriano (chiamato anche col diminutivo “Mando”) fa parte di un gruppo di mandaloriani noto come “la Tribù”, seguaci devoti del Credo di Mandalore, che vive nei bassifondi del pianeta in una quasi completa autosegregazione ed è guidato da una mandaloriana chiamata “l’Armaiola”, la quale si occupa tra le altre cose di creare e riparare armi e corazze dei membri della Tribù.

Mando accetta l’incarico di recuperare per conto di un cliente sconosciuto una creatura, il Bambino, appartenente alla stessa specie di Yoda e capace anch’egli di controllare la Forza, in cambio di un’ingente quantità del prezioso acciaio Beskar. Con l’aiuto dello ugnaught Kuiil, il Mandaloriano trova il Bambino su Arvala-7 e lo sottrae al droide cacciatore di taglie IG-11 (giunto anch’egli per recuperare la taglia sul piccolo).

Mentre ritorna alla propria nave Mando scopre che la stessa è stata smembrata dai Jawa per rivenderne i pezzi: con la mediazione di Kuiil essi propongono a Mando di restituirli in cambio di un uovo di mudhorn, una possente e aggressiva bestia cornuta. Durante il combattimento con questa Mando resta quasi ucciso, venendo salvato all’ultimo secondo dal Bambino il quale rivela straordinari poteri telecinetici che gli permettono di sollevare e immobilizzare la bestia, consentendo finalmente a Mando di ucciderla.


Monologo The Mandalorian

Moff Gideon

I membri della mia scorta hanno assemblato un’arma a ripetizione denominata E-Web. Se non sapete di che si tratta, l’incursore della Repubblica Carasynthia Dune di Alderaan potrà confermare di aver visto molti dei suoi compagni vaporizzati sotto i colpi del modello precedente a questo. O forse l’ex cacciatore Mandaloriano, Din Djarin, ha sentito storie sull’Assedio di Mandalore, quando dei mezzi da sbarco equipaggiati con queste armi annientarono distese di Mandaloriani nella Notte delle Mille Lacrime. 


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *