• Ven. Dic 2nd, 2022

Migliori Frasi e Citazioni del film Io sono tornato

Condividi l'articolo su:

Se stai cercando le Migliori Frasi e Citazioni del film Io sono tornato sei nel posto giusto!
Leggi anche: Curiosità sul film The circle


Trama Io sono tornato

Roma. Giorni nostri.

Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. La guerra è finita, la sua Claretta non c’è più e tutto sembra cambiato.

All’apparenza. Il suo ritorno viene casualmente filmato da Andrea Canaletti, un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi.

Credendolo un comico, Canaletti decide di renderlo protagonista di un documentario che finalmente lo consacrerà al mondo del cinema.

I due iniziano così una surreale convivenza, che tra viaggi per l’Italia, ospitate tv e curiosi momenti di confronto con gli italiani di oggi, porta il Duce a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, al punto tale da diventare il protagonista di un show in tv e di mettersi in testa di poter riconquistare il paese.

Una commedia politicamente scorretta che pone un’inquietante domanda: e se lui tornasse davvero?


Frasi Io sono tornato

Frasi Andrea

Andrea

Non devi parlare romano. Oggi ci servi straniero, fai lo straniero, dai.

Andrea

Ma che ho fatto? non puoi cacciarmi via senza una giusta causa.

Frasi Mussolini

Mussolini

Dove sono finito? Non sento i colpi dell’artiglieria nemica, Claretta, dove sei? Sono ancora vivo? Pare di si, grazie a Dio.

Mussolini

Eravate un popolo di analfabeti, dopo ottanta anni torno e vi ritrovo un popolo di analfabeti.

Mussolini

Il mio obiettivo è di viaggiare per l’Italia e di riconquistarla!

Mussolini

Ciabatte, polpacci nudi. Dov’è finito l’impero?

Mussolini

Io non sono “dux2018″… “superuomo”, “camicia nera”, “eccellenza”, “lui”!


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


Sei alla ricerca di un libro divertente e non opprimente da leggere? Allora smetti di cercarlo, perché l’hai trovato!

E se sognassi Verde?” è il libro che fa per te.

Una raccolta di sogni autoconclusivi uno più stravagante dell’altro, passando dai capitoli più horror a quelli divertenti e di avventura. Un libro da leggere tutto di un fiato che vi farà appassionare.

Lo puoi trovare su Amazon cliccando qui!

FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *