Se stai cercando le Migliori Frasi e Citazioni del film Il traditore sei nel posto giusto!
Leggi anche: Monologo del Governatore tratto dalla serie The walking dead


Il traditore Trama

All’inizio degli anni ’80, la Sicilia è capitale mondiale del traffico di droga, divisa tra famiglie di Cosa Nostra palermitane e corleonesi (di cui è leader Totò Riina), che lottano fra loro pur mantenendo una facciata di amicizia. Durante una festa a casa di Stefano Bontate tra boss di entrambi gli schieramenti, Tommaso Buscetta, un boss affiliato alla mafia di Palermo, avverte il pericolo di una faida imminente e decide di emigrare in Brasile per seguire i suoi affari al sicuro.

Le tensioni non tardano a manifestarsi e si scatena una serie di omicidi a boss mafiosi e familiari; i due figli di Buscetta e suo fratello, rimasti in Sicilia, vengono fatti sparire e lui stesso si sente braccato in America Latina. Inoltre, la polizia brasiliana lo identifica e lo cattura, sottoponendolo a numerose torture fisiche e psicologiche, successivamente viene chiesta l’estradizione in Italia che Buscetta in un primo momento evita ingerendo della stricnina.


Il traditore Frasi

Frasi Tommaso Buschetta

Tommaso Buschetta

Io sono stato e resto un uomo d’onore. Sono loro che hanno tradito gli ideali di Cosa Nostra. Per questo io non mi considero un pentito.

Tommaso Buschetta

Dottor Falcone, noi dobbiamo decidere solo una cosa: chi deve morire prima. Lei o io?

Frasi Giovanni Falcone

Giovanni Falcone

Non ci sono intoccabili. Non mi fraintenda ma ho più paura dello Stato che della mafia.

Giovanni Falcone

Faccia i nomi Buscetta.


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *