Se stai cercando le Migliori Frasi del film “Il ricco, il povero e il maggiordomo” sei nel posto giusto!
Leggi anche: Migliori Frasi e Citazioni della serie Elite


Il ricco, il povero e il maggiordomo Trama

Il dottor Giacomo Maria Poretti è un ricco intermediario di Milano che si è lanciato in un grosso e rischioso investimento nel Burgundi, stato africano caratterizzato da una rilevante instabilità politica. Un pomeriggio, di ritorno dal lavoro, assieme al suo maggiordomo ed autista Giovanni, investe con la sua Maserati Ghibli Aldo, un venditore ambulante in fuga dalle forze dell’ordine (quando si erano trovati davanti le bancarelle, il dottore aveva imposto a Giovanni di svoltare a destra nonostante fosse vietato).

I due lo portano nella villa di Giacomo e, per evitare di passare alle vie legali, si mettono d’accordo affinché Aldo, il giorno dopo, ritorni per ritirare una somma di 1000 euro. Aldo, che è bramato da diverse donne, torna quindi dalla madre Calcedonia, che, come è solita fare, lo rimprovera per non aver mai combinato nulla di utile nella sua vita, mentre Dolores, altra colf venezuelana di Giacomo e compagna di Giovanni, convince quest’ultimo a sposarla.


Il ricco, il povero e il maggiordomo Frasi

Frasi Giacomo Poretti

Giacomo Poretti

C’è solo un obiettivo importante nella vita: mandare la palla in buca!

Giacomo Poretti

Ma non si è mai visto nel mondo finanza!
Frasi Samantha

Samantha

Casa, società, auto… Hai dissolto tutto in un colpo solo.
Frasi Aldo Baglio

Aldo Baglio

Maria! L’ho uccisa! – Ti piacerebbe!

Aldo Baglio

Cos’è un vincitore senza lo sconfitto? Il vinto è l’altra faccia della medaglia, l’eroe nell’ombra che brama la luce.
Frasi Giovanni Storti

Giovanni Storti

Guarda che potrebbe funzionare.


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *