Se stai cercando il Dialogo tra Jasper e Octavia nella serie tv “the 100” sei nel posto giusto!
Leggi anche: Le frasi più belle della serie tv “The 100”
Oppure questo articolo: THE 100: trama, curiosità e molto altro


Trama della serie The 100

97 anni dopo una guerra nucleare che ha sconvolto il pianeta, del genere umano rimane soltanto una stazione spaziale l’Arca. Ormai sull’astronave non rimangono più molte risorse e per ovviare a questo problema vengono spediti 100 ragazzi minorenni sulla terra per vedere se è di nuovo abitabile.


Dialogo tra Jasper e Octavia in The 100

Jasper Jordan: Octavia, Octavia. Penso che sto impazzendo. I terrestri sono qui, o sto impazzendo.
Octavia Blake:
Rallenta, dimmi solo cosa hai visto.
Jasper Jordan:
Lui, lui.
Octavia Blake:
Jasper, non c’è nessuno lì.
Jasper Jordan:
È proprio lì. Dobbiamo correre, dobbiamo correre. Perché nessuno fa niente?
Octavia Blake:
Jasper, stai zitto! Sei su qualcosa?
Jasper Jordan:
Ti amo e voglio solo che tu lo sappia. Moriremo tutti presto, okay? Ti amo.
Octavia Blake:
(prende le noci dalla sua mano) È tutto quello che hai mangiato oggi?
Jasper Jordan:
Lo è, ma a chi diavolo importa adesso?
Octavia Blake:
Sei totalmente bombardata. Rilassare. Tieni, amico, prendi questo.
(gli porge un bastone)
Jasper Jordan:
È un bastone.
Octavia Blake:
No, questo è un bastone anti-terrestre, quindi finché lo tieni premuto e ti siedi proprio qui i terrestri non saranno in grado di vederti.
Jasper Jordan:
Questo ha senso.
Octavia Blake:
Ha senso.


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *