• Sab. Ott 16th, 2021

Dialogo tra Ale e Dario dalla serie Summertime

DiFeM

Ott 12, 2021 , ,

Se stai cercando il Dialogo tra Ale e Dario dalla serie Summertime sei nel posto giusto!
Leggi anche: Curiosità sul film Perfetti Sconosciuti


Summertime Trama

I protagonisti della serie sono Summer e Ale, due ragazzi con uno stile di vita opposto. Summer è un ragazza molto introversa, odia l’estate e anche per questo motivo lavora anziché riposarsi dopo un anno di scuola. Ha genitori artisti, la madre è cantante ed il loro lavoro spesso li allontana da casa. Summer ha due migliori amici, Sofia ed Edoardo; Sofia è lesbica, ma nel momento in cui vede l’avvicinamento di Summer ad Ale, diventa migliore amica di Dario (migliore amico di Ale con cui condivide la passione per i motori). I due diventano eterni complici, riferimento uno per l’altra. Alessandro è un ragazzo romano, pilota professionista di moto, in eterno conflitto con il padre da cui si allontana per trovare il suo percorso sportivo in Spagna, con una scuderia rivale; sua madre Laura, invece, è la direttrice dell’albergo sulla riviera romagnola. Ale si innamora di Summer conquistandola ma il loro rapporto è messo a dura prova dalla lontananza, dalla leggerezza estiva e dalla spensieratezza dell’età. Il tutto accompagnato da una colonna sonora con brani tipicamente estivi.


Summertime Dialogo

ALE
Ma te invece? Che c’hai?
DARIO
Ti devo dire una cosa. Spetta eh… Maddalena.
ALE
Ah no, no, fermo, fermo. Ho capito. Cioè, lo so.
DARIO
Che vuol dire lo sai?
ALE
No dico, ho intuito la situazione.
DARIO
Che cosa hai intuito?
ALE
Da quando ho trovato il video sul computer.
DARIO
Che video?
ALE
Allora, forse io dovevo parlatene di questa storia. Però poi non sapevo se era il caso, se ti andava…
DARIO
Che cosa? Ti spieghi meglio, per favore? Mi dici che significa?
ALE
Eh, sì, sto spiegando. Ho trovato questo video, praticamente di Madda che…che stava nel tuo computer, ma non l’ho fatto apposta.
DARIO
Che ti metti a guardare nel computer mio, mò? Pure? Ma che cazzo d’amico sei, oh?
ALE
Ma infatti non l’ho fatto apposta, non fare così, è successo per caso. Però non ti sto dicendo questo. Ti sto dicendo che per me, se ci vuoi provare con Madda, è tranquilla.
DARIO
Certo, perché io c’ho bisogno del permesso tuo per provarci con Maddalena, mò, no?
ALE
No, no, non ho detto questo. Ho detto però che per me…
DARIO
Senza il permesso tuo io non so far niente, no?
ALE
Ma che stai a dì? Oh?
DARIO
Anzi,sai che c’è? Mò magari ci provo pure con Madda, così ti libero da un peso, no?
ALE
Stai calmo, per favore?
DARIO
No, io non sto calmo neanche per un cazzo invece.
ALE
A me sembra che ti sei innervosito pure un po’ troppo.
DARIO
No. Tu mò m’ascolti invece. Io sono venuto qua per te. Io ho lasciato casa mia, per inseguirti a te, tu mi hai riempito la testa di cazzate. Mi hai promesso che mi portavi a correre e dove stiamo?
ALE
Tu non sai niente. Ok?
DARIO
Io so tutto.
ALE
Che sai? Eh?
DARIO
Da quando ti sei messo con quella, stai mandando tutto a puttane, tutto. Un coglione sei.
ALE
Tu sei un invidioso demmerda.

Clicca per Link Amazon per il dvd Luca!
Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!

SEGUICI anche su youtube, video di tutti i tipi!!

Seguici anche su:

FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *