Se stai cercando le curiosità sul film Un altro giro sei nel posto giusto!
Leggi anche: Migliori Frasi e Citazioni del film Un altro Giro


non hai il DVD?


Un altro Giro Trama

Martin, Tommy, Nikolaj e Peter sono quattro insegnanti ed amici che non riescono a trarre soddisfazione dal loro lavoro e ad interagire correttamente con i propri studenti. Martin in particolare ha anche dei problemi a relazionarsi con moglie e figli.

Durante una cena per il quarantesimo compleanno di Nikolaj, il gruppo discute della teoria dello psichiatra Finn Skårderud, che sostiene che l’uomo sia nato con un deficit da alcol pari allo 0,05% che lo renderebbe meno attivo sia nelle relazioni sociali che in quelle psico-fisiche. Il gruppo ci scherza su mentre Martin, depresso a causa della sua condizione, prende sul serio la teoria dello psicologo e comincia a bere piccole quantità di alcol al lavoro. Vedendo che la sua autostima e il suo rapporto con la classe migliorano sensibilmente, i tre professori si uniscono a Martin nell’esperimento, fissando alcuni limiti che i quattro dovranno rispettare per non eccedere e per mantenere il tasso alcolico sempre allo 0,05%. Con il passare del tempo la situazione dei quattro insegnanti migliora sensibilmente nell’ambiente scolastico, portando il gruppo ad aumentare progressivamente la dose quotidiana fino ad arrivare allo 0,10%; Martin comincia inoltre a recuperare il rapporto con la propria famiglia.


Un altro Giro Curiosità

  1. Oltre a ottenere il Premio Oscar (Miglior Film Internazionale), Un altro giro è stato un grande successo di pubblico: nonostante le restrizioni a causa del Covid-19, nel fine settimana di apertura sono stati venduti 102.366 biglietti. Per un film danese si tratta del record per migliore weekend di apertura in sette anni. Da allora i biglietti totali hanno superato i 750.000.
  2. Il film è basato su un’opera teatrale che Vinterberg ha scritto mentre lavorava al Burgtheater di Vienna.
  3. Il film doveva originariamente essere una storia adolescenziale con protagonista una giovane donna interpretata dalla figlia del regista Thomas Vinterberg, Ida Maria Vinterberg. Sfortunatamente, Ida è mancata tragicamente in un incidente d’auto poco prima dell’inizio delle riprese. Il film è dedicato a lei.
  4. Poco dopo l’incidente della figlia di Vinterberg, Tobias Lindholm lo ha temporaneamente sostituito alla regia.
  5. La Danimarca è la nazione al mondo con uno dei più alti tassi di alcolismo tra gli adolescenti: un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità pubblicato all’inizio del 2020 ha rilevato che, in media, un quindicenne danese consuma il doppio dell’alcol di qualsiasi suo coetaneo europeo.


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *