• Mer. Ago 17th, 2022

Curiosità sul film Spiral – l’eredità di saw

Condividi l'articolo su:

Se stai cercando le migliori Curiosità sul film Spiral – l’eredità di saw sei nel posto giusto!
Leggi anche: Curiosità sul film Pan – Viaggio sull’isola che non c’è


Spiral – l’eredità di saw Trama

Lavorando all’ombra di suo padre, uno stimato veterano della polizia, l’esuberante detective Ezekiel “Zeke” Banks e la nuova matricola che da adesso gli farà da spalla si dovranno occupare di una macabra indagine riguardante omicidi che sembrano essere collegati all’inquietante passato della città. Inconsapevolmente intrappolato in un mistero sempre più profondo, Zeke diventa il protagonista del gioco morboso del killer che ha un modo di operare simile a quello di Jigsaw.


Spiral – l’eredità di saw Curiosità

  1. La pellicola, nono film della saga di Saw, spesso è stata presentata come reboot al pubblico italiano anche se molti cinefili e appassionati della serie affermano che si tratti di uno spin-off.
  2. Chris Rock (il detective Banks) è un fan del franchise di “Saw” e ha presentato l’idea a Lionsgate. Di conseguenza, lo hanno reso uno degli attori principali, scrittore e produttore esecutivo.
  3. Secondo il regista Darren Lynn Bousman, una trappola che consisteva in una persona a cui veniva tagliata la faccia doveva essere tagliata dal film per poter ricevere un rating R dalla MPAA, cioè la possibilità di poter permettere la visione del film anche a minorenni purché accompagnati da un adulto.
  4. Il precedente titolo provvisorio era “The Organ Donor”, la cui traduzione è “La donazione di organi”.
  5. Con i cinema di tutto il mondo chiusi a causa della pandemia di COVID-19, Lionsgate ha posticipato la data di uscita dal 15 maggio 2020 al 21 maggio 2021. Il 24 marzo 2021 è stato annunciato che il film sarebbe uscito il 14 maggio 2021, mentre in Italia dal 16 giugno 2021.
  6. Nella lavagna degli indizi su Jigsaw creata dal detective Banks, viene mostrata una foto di Obi Tate, una vittima della “casa con gas nervino” di Saw II – La soluzione dell’enigma (2005).


Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


Sei alla ricerca di un libro divertente e non opprimente da leggere? Allora smetti di cercarlo, perché l’hai trovato!

E se sognassi Verde?” è il libro che fa per te.

Una raccolta di sogni autoconclusivi uno più stravagante dell’altro, passando dai capitoli più horror a quelli divertenti e di avventura. Un libro da leggere tutto di un fiato che vi farà appassionare.

Lo puoi trovare su Amazon cliccando qui!

.

FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.