Se stai cercando le migliori Curiosità sul film 3 days to kill sei nel posto giusto!
Leggi anche: La bambina che voleva diventare un sasso – Sio


3 days to kill Trama

L’agente dei Servizi Segreti Ethan Renner, vicino ai 60 anni, scopre che, a causa di una malattia incurabile del glioblastoma, gli sono rimasti solo pochi mesi di vita; così decide di ritirarsi dal lavoro per rimediare ai propri errori e recuperare il suo rapporto con la famiglia, troncato nella necessità di proteggerla dai pericoli del mestiere. Ma un’agente segreto gli offre accesso a un’ultima missione: catturare un terrorista internazionale, in cambio di un farmaco sperimentale che potrebbe guarirlo. Di fronte a una simile, miracolosa occasione di guarire dalla sua malattia, Ethan è costretto ad accettare. Ma, alle complicazioni più che mai ovvie dell’incarico assegnato, si aggiungono le comuni seccature del genitore medio, continuamente assediato dai problemi nel gestire la figlia adolescente. Fortemente motivato, Ethan accetta il “tour de force” districandosi abilmente tra l’ultima missione lavorativa e l’altra missione, quella sentimentale legata a moglie e figlia.


3 days to kill Curiosità

1) l’assegno da 150.000 dollari che il personaggio di Kevin Costner riceve è datato 22 novembre 2013, cioè a cinquant’anni dalla morte del presidente John F. Kennedy.
Costner inoltre è stato il protagonista del film “Jfk – un caso ancora aperto”.

2) La scena in cui scorta sua figlia dalla discoteca richiama un altro film passato con Costner: “Guardia del corpo”.

3) Il titolo della pellicola viene coniato da Zooey durante la colazione dicendo a suo padre quanto altro tempo dovranno trascorrere insieme.



Grazie per aver letto l’articolo: clicca qui per leggerne altri!


In questo video sono riassunte le trame dei miei Fumetti e Libri, clicca se sei curioso!

Seguici anche su YT.

.

Di FeM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *